al37 Comunicazione

Invito al 1° Anniversario, 19 luglio 2007 - ore 20.00

presso il ristorante  enoteca "Al 37 Osteria" di Monticello Brianza,
ricavato tra le atmosfere di una storica filanda sapientemente ristrutturata nell'antico borgo di Cortenuova, ricorrerà il
primo anniversario di una intensa attività
svolta nel recupero delle tradizioni eno-gastronomiche del territorio brianteo.

Un successo maturato grazie ad una cucina creata con ingredienti genuini e nostrani di selezionata qualità, a ricette rielaborate dalla tradizione e abbinate a vini italiani qualificati.

Oltre ad offrire una variegata e sapiente carrellata storico degustativa della cultura culinaria delle terre di brianza, ha voluto offrire alla propria selezionata clientela anche serate ed appuntamenti tematici eno-gastronomici, ispirati più in generale alla cucina regionale italiana.

“Al 37 Osteria” è promotrice di una iniziativa editoriale di approfondimento delle tradizioni brianzole, e presenterà nel corso della serata celebrativa, il primo volumetto di una nascente collana editoriale.

Il volume, “Furmentun”, concepito con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Monticello Brianza, dedicato alle tipicità non solo culinarie, ha l'intento di divulgare la specificità ed unicità di una cucina di prossimità, di una terra di confine compresa tra fiumi, laghi e culture del Comasco, Lecchese, Milanese, Bergamasco, nonché del vicino Cantone Ticinese.

Ad introdurre ed approfondire il tema della serata saranno il sindaco di Monticello Brianza Mario Villa, il vice sindaco Dario Canossi e un noto rappresentante della cultura insubrica-briantina: Emilio Magni.

La serata enogastronomica si comporrà di un ricco buffet ricreato dallo chef di casa, sulla base di antichi ricettari brianzoli.

Il menù, sarà tradotto in lingua antica, che il poeta Piero Marelli ha concepito appositamente per questa occasione ispirandosi  alla sua e nostra terra ricca di cultura, storia, arte e sapori antichi.

Per l’occasione saranno abbinati vini di produzione locale della Azienda Agricola Vitivinicola Valcurone tra i quali:
“NUSTRANEL” …è il nome per antonomasia che indica la genuinità ed il territorio in cui viene prodotto
“CRUEL” …nel dialetto brianzolo è il nome che il viticoltore usava per indicare il suo vino migliore.

Emilio Magni, editorialista de “La Provincia” di Como e Lecco,  conduttore-consulente di un popolare programma radiofonico in lingua presso l'emittente radiofonica elvetica (rtsi), è autore di saggi e monografie tutte dedicate alla cultura insubrica.
Il suo ultimo saggio: "L'è tua, l'è mia, l'è morta a l'umbria", si compone di una preziosa ricerca di detti e contraddetti ormai perduti della tradizione ticinese-brianzola.

L’Azienda Agricola vitivinicola Valcurone è una significativa testimonianza della millenaria storia vitivinicola di Montevecchia.
Situata sul versante sud della collina permette alle proprie vigne un’esposizione ottimale.
L’esperienza ormai ventennale dell’azienda permette di produrre vini di antico sapore che si accostano a ricette tradizionali, un intento concreto che tende a valorizzare la cultura enogastronomica del territorio.